C'erano

ci sono posti infestati, così belli e unici nella loro disperazione, acque di cemento, cieli chimici, eppure... delle wasteland che raccogli come margherite, da far essiccare nei libri, nei ricordi, sul corpo.

acchiappasogni

cementami
illusioni


e ogni volta questo mal'Adriatico ti battezza, nel nome del padre, ed è come distruggersi e poi ricomporsi, a caccia di tracce invisibili, che sono poi l'essenza del tuo vagare e del tuo scrivere. Amen.


is there anybody in there?

ombre rosse

Ghost

C'erano


Post più popolari